Storia di una romantica food blogger ligure…

le strade del vino
 
Scrivo e pubblico da un piccolissimo paese della Liguria di Ponente, al confine con la Francia, Latte, minuscola frazione di Ventimiglia in provincia di Imperia.
Sono da sempre alla ricerca della tradizione ormai quasi dimenticata, internet ed i libri mi aiutano, ma ciò che più amo, è farmi affidare le ricette da simpatiche e mature signore a cui faccio vere e proprie interviste che mi permettono di ripercorrere i sentieri della loro e della mia memoria…
Amo la mia regione, ma non solo…amo tutto il mio Bel Paese!!! Qui troverete i piatti tipici del nostro territorio e le storie che più hanno affascinato un’attenta bambina di quarant’anni fa.
Perdonate ma non sono uno chef, troverete errori ed imperfezioni nei miei scritti, ma la passione, quella non mancherà mai, non c’è presunzione in ciò che faccio, ma solo tanto amore…
Il mio esordio in cucina avviene da piccola, come sbucciatrice di piselli e pulitrice di fagiolini, compiti che ancor oggi detesto, ma che mi permettevano di stare ore ed ore tra i fornelli con nonna Marina.
Affondavo le dita nell’ impasto del pane e della focaccia affinché la nonna disperata mi diceva “vai bella, va a giocare con le bambole”! Non che non amassi la Barbie come tutte le altre bambine, ma cucinare per me era il gioco più bello!
Ed eccomi ormai donna, padrona della mia cucina, con una piccola di quattro anni che affonda le dita nei miei candidi impasti e che a volte, preferirei  andasse a giocare con le bambole, ma lascio che la storia si ripeta… e con tenerezza guardo quelle piccole manine sempre sporche di farina, perchè rivedere me bambina non ha prezzo!!!
Amo le frivolezze che non mancano mai sulla mia tavola, ma anche i primi ed i miei amati dolci, insomma un pò di tutto…tutto ciò che si cucina, tutto ciò che si mangia!!! …o quasi!!!
Ogni ricetta è interamente cucinata e fotografata dalla sottoscritta.
 
Simona Coltri de “Lefrivolezzedisimo”
Contattami al seguente indirizzo mail: lefrivolezzedisimo@libero.it
 
TUTTO IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO BLOG E’ DI MIA CREAZIONE E, IN QUANTO TALE, PROTETTO DALLA LEGGE SUL DIRITTO D’AUTORE N. 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE. OGNI EVENTUALE UTILIZZO DI FOTO E/O TESTI DI MIA PROPRIETA’ NON ESPLICITAMENTE AUTORIZZATO DALLA SOTTOSCRITTA SARA’ PERSEGUITO LEGALMENTE.Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001
Annunci

39 thoughts on “Storia di una romantica food blogger ligure…

  1. Ciao Simona, ho visto con piacere che sei venuta a farmi visita e con altrettanto piacere ricambio 🙂 Bello il tuo blog, belle ricette e anche la tua presentazione e devo dire che leggendo ciò che scrivi mi viene da sorridere sul simpatico lavoro che ci riservavano nonne e mamme quando eravamo piccole “piselli da sgranare e fagiolini da pulire” … anche a me era affidato questo simpatico compito, che allora pero’ mi divertiva (ora non tanto 😉 ). Siamo anche abbastanza vicine … io abito in Piemonte, ma sovente vengo in Liguria e non manca mai un salto a Dolceacqua per gustare la fantastica pizza del Borgo. Leggero’ con piacere le tue ricette. Un saluto e a presto! Erika

    • ciao cara Erika io invece vengo spesso in Piemonte e anche lì devo dire c’e’ sempre qualcosa di nuovo da scoprire…;) le nonne e le mamme ahime’ quanti ricordi….
      bene… allora conoscerai gran parte delle ricette che presento…un abbraccio a presto…;)

  2. Perdonami, ma spiegami dove sono stato in tutti questi mesi ed essermi perso un blog come il tuo?
    No no, mea culpa. Chiedo perdono!!
    Mi farò perdonare seguendoti attentamente 🙂

    Un saluto dall’Olimpo!
    Zeus

      • Ahhh!! Sicuramente, come disse Jack Nicholson nel film The Departed, è il peso della corona! 😀 eheheh.
        Ma no, ho guardato dentro il tuo sito e mi piace e c’è di che diventare golosi!!! 😀
        Perciò ti seguo e, quando la voglia mi sosterrà, anche mi metto dietro i fornelli con qualche tua creazione 🙂
        Zeus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...